Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 27/09/2020, s. Vincenzo de' Paoli

Le Figlie Spirituali
Cerase Raffaelina

Raffaelina Cerase nacque a Foggia, in una famiglia nobile, il 1º novembre 1868. Iscritta al Terz'Ordine Francescano e all'Azione Cattolica, nel 1914, per il tramite del padre Agostino da San Marco in Lamis, iniziò una corrispondenza epistolare con Padre Pio, il quale, per aderire alla volontà del confessore, accettò di guidarla, con paterne sollecitudine, nelle vie dello spirito. Nell'ottobre del 1915 Raffaelina, dopo aver subito una grave operazione, si ammalò. Complice del padre Agostino e del padre Benedetto Nardella, che volevano ad ogni costo far rientrare Padre Pio in convento, espresse il desiderio di incontrare il suo santo direttore spirituale e di confessarsi da lui. Il venerato Padre, che si trovava a Pietrelcina per motivi di salute, il 17 febbraio 1916 giunse a Foggia e si stabilì nel convento di S. Anna. Visitò la Cerase ogni giorno fino a quando, il 25 marzo 1916, la stessa si addormentò per sempre nel Signore. Il carteggio intercorso tra i due, soffuso di straordinario afflato di santità, è compreso nel secondo volume dell'Epistolario di Padre Pio.

Amerei essere trafitto con una lama fredda, anziché dare dispiacere a qualcuno(T, 45).

Ultime Notizie

Festa di San Francesco d'Assisi 2020

 NOVENA 25 settembre - 3 ottobre CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE Ore ...

Prenotazioni Veglia e Festa di San Pio 2020

Indicazioni per la veglia del 22 settembre e le Messe del 23 settembre  S...

Veglia e Festa di San Pio 2020

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2020   Solenne Novenario 2020   ...

I nuovi orari di apertura e Sante Messe

 Orari Sante Messe e visita al Santuario dal 6 giugno 2020Sante Messe col p...

Solennità di Santa Chiara 2020

Programma dell'evento Novena        &nbs...

Emanato l’Editto per la beatificazione di fr. Modestino da Pietrelcina

L’arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, ...

Fr. Maurizio Placentino riconfermato ministro provinciale

Sarà fr. Maurizio Placentino a guidare, come ministro, la Provincia relig...