Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 24/08/2019, s. Bartolomeo

I Figli Spirituali
Battisti Angelo

Angelo Battisti - Angelino per gli amici - nacque nel 1906. Venne per la prima volta a San Giovanni Rotondo nel 1941, per motivi di salute e bisogni familiari, a chiedere la protezione di Padre Pio, e si fermò dieci giorni. Padre Pio lo accolse come figlio spirituale e lo salutò: Fra me e te ci sarà una gara nel mantenimento delle promesse che ci siamo fatte? Tu lavora, al resto ci penso io. Fu alla fine d'ottobre 1957 che il Padre Pio lo invitò a mettersi al suo servizio come procuratore generale ed amministratore della Casa Sollievo della Sofferenza, incarico che ricoprì fino alla morte di Padre Pio (23 settembre 1968). Funzionario del Vaticano, veniva a San Giovanni Rotondo ogni settimana. La mattina era vicino all'altare per servire la messa a Padre Pio. Esercitò il suo alto e difficile incarico con amore e disinteresse.


Il mondo non ci stima perché figli di Dio; consoliamocene che, almeno una volta tanto, esso conosce la verità e non dice bugie (ASN, 44)

Ultime Notizie

Fiaccolata per commemorare l’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Per iniziativa dell’Amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo, de...

Domenica della Divina Misericordia

  28 aprile 2019 Domenica della Divina Misericordia, incontro, testimoni...