Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 22 febbraio 2024, cattedra di s. Pietro

I Figli Spirituali
Brunatto Emmanuele

Emmanuele Brunatto nacque a Torino il 9 settembre 1892. Attore, cantante, impresario di moda, passava da una città all'altra in Italia e all'estero, e si tuffò nella vita mondana. Nel 1920 sentì parlare di Padre Pio e decise bruscamente di partire per San Giovanni Rotondo. Quando giunse nella chiesetta, Padre Pio, avendolo notato, lo fulminò con uno sguardo come se avesse visto il diavolo in persona. Brunatto, definendosi il "pubblicano" perchè consapevole di aver peccato molto nella sua vita precedente, fece pentito l'accusa dei peccati. Mentre riceveva l'assoluzione, avvertì effluvi di rose e di violette. Padre Pio lo accettò come figlio spirituale. Visse nel convento di San Giovanni Rotondo dal 1920 al 1925. 

Durante le persecuzioni dell'innocente Frate stigmatizzato operò instancabilmente per garantire a Padre Pio piena libertà di esercizio del suo ministero, e non rimase insensibile di fronte alle sofferenze che la seconda guerra mondiale inflisse a migliaia di esseri umani nella Parigi occupata dai tedeschi, che trovarono in lui un aiuto e un sostegno. Da non dimenticare che contribuì generosamente a sostenere la costruzione della Casa Sollievo della Sofferenza. Morì a Roma il 10 febbraio 1965 e fu sepolto nel Cimitero del Verano.

In occasione del centenario del suo incontro con Padre Pio , il corpo di Brunatto il 26 settembre 2020 è stato sepolto nel cimitero di San Giovanni Rotondo di fronte la vecchia cappella dei Frati Cappuccini dove riposano anche i genitori di Padre Pio.


Non posso, poi, affatto credere e quindi dispensarti da meditare solo perché a te sembra di non ricavarne nulla. Il sacro dono dell'orazione, mia buona figliola, sta posta nella mano destra del Salvatore, ed a misura che tu sarai vuota di te stessa, cioè dell'amore del corpo e della tua propria volontà, e che ti andrai ben radicando nella santa umiltà, il Signore lo andrà comunicando al tuo cuore (FdL, 66 ).

Ultime Notizie

QUARESIMA 2024

Mercoledì 14 febbraio, chiesa “Santa Maria delle Grazie”ore 18,00      Celebrazione…

QUARANT’ORE EUCARISTICHE 2024

Domenica 11 febbraio, chiesa “Santa Maria delle Grazie”ore 11,30      Celebrazione…

TRASLAZIONE RELIQUIA DI SAN PIO

Domenica 17 marzo, chiesa “Santa Maria delle Grazie”Ore 11,00     Traslazione…

Settimana di preghiera per l'Unità dei Cristiani 2024

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA Chiesa Santa Maria delle Grazie da giovedì…

Lettera del Rettore in occasione dell'Avvento 2023

  Sorelle e fratelli, la Pace sia con voi! in…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele    Michele Natale nacque pochi…