Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 07/07/2020, s. Claudio

I Figli Spirituali
Gaglione Giacomo

Giacomo Gaglione nacque il 20 luglio 1896. Una grave malattia lo tenne per più di cinquant'anni su una sedia a rotelle. Nel 1919 si recò a San Giovanni Rotondo cercando dal Signore per mezzo di Padre Pio la sospirata guarigione. Ottenne, invece, due grazie più grandi: la rassegnazione alla divina volontà e la conoscenza della missione cristiana della sofferenza. Diceva: Padre Pio mi ha levato una testa e me ne ha messa un'altra. Imparò a sorridere al dolore e, nel 1948, fondò l'opera dell'Apostolato della Sofferenza. Professò la regola del Terz'Ordine Francescano. Scrisse diversi libri di riflessione e di ascetica. Morì il 28 maggio 1962. Di lui Padre Pio scrisse: Con Gesù sulla Croce, con Gesù nel santo Paradiso. È in corso, presso la Congregazione delle Cause dei Santi, il suo processo di canonizzazione.

Si è vero; mi si buttano addosso come iene: mi stringono al mano come in una morsa, mi tirano le braccia, mi comprimono da ogni parte per arrivare a toccarmi ...; ed io mi vedo perduto e devo fare il duro. Dispiace anche a me; ma se non mi diporto così, mi uccidono ! (T, 119)

Ultime Notizie

Fr. Maurizio Placentino riconfermato ministro provinciale

Sarà fr. Maurizio Placentino a guidare, come ministro, la Provincia relig...

I nuovi orari di apertura e Sante Messe - Chiesa Santa Maria delle Grazie

 Nuovi Orari Sante Messe e visita al Santuario dal 6 giugno 2020   S...

Domenica di Pentecoste/Solennità. - 31 Maggio 2020

Sono passati cinquanta giorni dalla Pasqua e Gesù compie la sua promessa ...

Via Crucis per implorare la misericordia divina

Si è svolta venerdì 13 marzo nella Chiesa di Santa Maria delle Gra...

SUPPLICA A SAN PIO DA PIETRELCINA

 O glorioso Padre Pio, quando ci hai costituiti Gruppi di Preghie...

La Chiesa di San Pio da Pietrelcina

La Chiesa di san Pio da Pietrelcina è stata fortemente voluta dai frati ...