Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 14 giugno 2024, s. Eliseo

I Figli Spirituali
Gaglione Giacomo

Giacomo Gaglione nacque il 20 luglio 1896. Una grave malattia lo tenne per più di cinquant'anni su una sedia a rotelle. Nel 1919 si recò a San Giovanni Rotondo cercando dal Signore per mezzo di Padre Pio la sospirata guarigione. Ottenne, invece, due grazie più grandi: la rassegnazione alla divina volontà e la conoscenza della missione cristiana della sofferenza. Diceva: Padre Pio mi ha levato una testa e me ne ha messa un'altra. Imparò a sorridere al dolore e, nel 1948, fondò l'opera dell'Apostolato della Sofferenza. Professò la regola del Terz'Ordine Francescano. Scrisse diversi libri di riflessione e di ascetica. Morì il 28 maggio 1962. Di lui Padre Pio scrisse: Con Gesù sulla Croce, con Gesù nel santo Paradiso. È in corso, presso la Congregazione delle Cause dei Santi, il suo processo di canonizzazione.


Approvo che tu ti adoperi per guadagnare anime a Gesù, insegnando loro il modo di piacergli. Fai pure la santissima comunione per il Santo Padre (LdP,188).

Ultime Notizie

E’ morto Padre Salvatore Scopece

Lutto tra i frati cappuccini della provincia religiosa di Sant’Angelo…

Perdono del Gargano 2024

Evento culturale religioso che si celebra ogni anno nei giorni…

XXV Anniversario della Beatificazione di Padre Pio - 02 maggio 2024

[+] A ricordo della Beatificazione di Padre Pio da Pietrelcina…

TRASLAZIONE RELIQUIA DI SAN PIO

Domenica 17 marzo, chiesa “Santa Maria delle Grazie”Ore 11,00     Traslazione…

Lettera del Rettore in occasione dell'Avvento 2023

  Sorelle e fratelli, la Pace sia con voi! in…

Fra Daniele Natale

Profilo biografico di fr. Daniele    Michele Natale nacque pochi…