Convento Santuario di San Pio da Pietrelcina, 04 ottobre 2022, s. Francesco d'Assisi

I Figli Spirituali
Sala Giuseppe

Giuseppe Sala nacque nel 1925. Medico chirurgo, internista e cardiologo, conobbe Padre Pio nel 1955 allorché, su invito del prof. Valdoni, si recò a San Giovanni Rotondo per organizzare i quadri medici e le attrezzature della Casa Sollievo della Sofferenza. Sperimentò l'efficacia delle preghiere di Padre Pio nella guarigione di un suo figlio. Divenne penitente, figlio spirituale e medico curante di Padre Pio. Come sindaco di San Giovanni Rotondo (1966-1974) toccò con mano come Padre Pio attuava al di sopra dei partiti. Il 23 settembre 1968 presenziò al transito di Padre Pio; rilevò «la scomparsa delle stimmate»; ed attestò che il fenomeno era da considerarsi come un fatto fuori da ogni tipologia di comportamento clinico e di carattere extra naturale. Morì nel 1996. Riposa a San Giovanni Rotondo.

Camminiamo, dunque, sempre anche nel nostro passo lento; purché abbiamo l'effetto buono e risoluto, non possiamo se non camminare bene. No, mie carissime figliole, non è necessario per l'esercizio della virtù stare attualmente attente a tutte; questo veramente imbroglierebbe e ravvolgerebbe troppo i vostri pensieri ed effetti (FdL, 62).

Ultime Notizie

Novena e Festa del Serafico Padre San Francesco 2022

NOVENA 25 settembre - 3 ottobre CHIESA DI SANTA MARIA…

Libretto Veglia di San Pio 2022

In allegato il libretto della Veglia di San Pio

Solenne Novenario - Veglia e Festa di San Pio da Pietrelcina 2022

FESTA DI SAN PIO DA PIETRELCINA 2022 Solenne Novenario 2022…

Inaugurazione dell’organo DEL SANTUARIO DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE dopo il restauro

Note storiche Il 6 agosto 1966, alle ore 18,30, Padre…

Santa Chiara d'Assisi 2022

In allegato il programma dell'evento

20° ANNIVERSARIO DELLA CANONIZZAZIONE DI PADRE PIO

Programma dettagliato dell'evento 2002 - 16 GIUGNO - 2022    

Visita ai luoghi di Padre Pio: nuove disposizioni al termine del decreto emergenza Covid-19

Il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da…